Forex, rialzo tassi Fed “in tempi brevi”

Dalla Federal Reserve, negli ultimi giorni, sono continuati ad arrivare dei segnali per un rialzo dei tassi di riferimento in tempi brevi. In particolare, Evans (della Federal Reserve di Chicago), che in tempi recenti ha sempre avuto una posizione piuttosto prudenziale, ha affermato che non sarebbe sorpreso, e anzi sarebbe d’accordo, con un rialzo dei tassi di riferimento entro la fine anno, se i dati continuano a uscire con riscontri positivi, come hanno fatto finora. Evans ha inoltre aggiunto che il rialzo sarebbe più probabilmente a dicembre, ma “potrebbe essere alla riunione precedente”. A suo avviso il FOMC potrebbe migliorare la comunicazione in modo da rendere più chiara la propria funzione di reazione aggiungendo “guide numeriche” più esplicite. Continue reading