Quali broker offrono i segnali di trading

segnali di trading

Quando un investitore utilizza la sua strategia su una piattaforma di opzioni binarie, ha la necessità di mantenere un occhio rivolto su tutti i movimenti che si verificano sui mercati globali.

I segnali di trading in opzioni binarie sono essenzialmente strumenti che avvisano il trader di cambiamenti che stanno interessando una particolare attività e che potrebbero influenzare il suo prezzo in un determinato periodo di tempo. Tutti questi segnali possono aiutare gli utenti a prevedere la direzione del valore di un bene, ma è importante notare che anche monitorando questi segnali, non è garantito il successo al 100%. Dal momento che i mercati globali sono irregolari, i segnali forniscono solo un’ informazione di come si muoverà un prezzo, quindi è importante essere sempre preparati ad eventuali cambiamenti del valore dei beni che questi segnali non possono prevedere in anticipo.

Gli operatori possono utilizzare i segnali ricevuti per condurre la loro analisi sulle opzioni binarie per migliorare i risultati della loro strategia di trading. Acquisendo informazioni attuali su attività, come ad esempio azioni,materie prime, coppie di valute o indici, un investitore sarà in grado di fare una previsione basata sul contesto attuale dell’attività massimizzando le possibilità di ottenere maggiori profitti.

Il potere dei media digitali ha notevolmente aiutato gli investitori a condurre le loro analisi prima di effettuare le loro negoziazioni. Gli utenti possono ottenere segnali di opzioni binarie in diversi modi attraverso il monitoraggio di siti finanziari, visualizzando video sul mercato su siti come YouTube e attraverso altre fonti di informazione che sono disponibili online.

Ma indubbiamente il modo migliore e più performante per ricevere ed utilizzare segnali di trading è farlo sfruttando il servizio fornito dalla stessa piattaforma di trading utilizzata per le proprie negoziazioni. Attualmente sono due i broker che offrono tale strumento ai propri clienti: 24option e Optiontime.

Attualmente 24option fornisce 3 tipi di segnali emessi ogni 15 minuti, ogni 30 minuti ed ogni ora. L’investitore può ricevere i segnali direttamente sulla schermata dove conduce il trading, considerando che, per il loro utilizzo, ha a disposizione un tempo limitato per valutare se l’informazione è interessante per effettuare o meno un investimento.

Sulla piattaforma di Optiontime il servizio è gestito dal partner “Faunus” e fornisce tre segnali al giorno.
L’uso di tali segnali è molto semplice, anche qui l’investitore ha a disposizione un tempo (10 minuti) per decidere se avviare o meno un trading. Si consiglia di considerare maggiormente i segnali di opzioni binarie piuttosto sicuri come quelli che presentano una probabilità di riuscita del 75% e quindi con assunzione del rischio limitato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *